Al termine dell’ottavo di finale di Coppa del Mondo perso dalla sua Algeria contro la Germania, Saphir Taider si è fermato a parlare ai microfoni di Sky Sport: “Voglio rimanere a Milano. All’Inter mi trovo bene e non ho nessuna intenzione di andare via”.

Le parole del centrocampista nerazzurro vanno nella direzione opposta rispetto alle intenzioni della società milaneseTaider rientrerebbe nello scambio concordato con il club russo del Rubin Kazan, con l’obiettivo di portare a Milano il centrocampista francese Yann M’Vila. Le dichiarazioni di Taider potrebbero clamorosamente bloccare una trattativa che pareva oramai in via di definizione e costringere la Beneamata a spostarsi verso nuovi obiettivi.

Taider (foto by Infophoto), 22 anni, nella scorsa stagione ha collezionato 25 presenze in maglia nerazzurra ma dopo un buon inizio di campionato ha perso posizioni nelle gerarchie di Walter Mazzarri, finendo per essere un giocatore non indispensabile. La società nerazzurra cercherà di convincere il nazionale algerino a trasferirsi in Russia ma sarà più difficile del previsto. Taider blocca il possibile acquisto di M’Vila: nei prossimi giorni si cercherà una soluzione ad un problema non facile da risolvere per gli uomini di mercato nerazzurri.

LEGGI ANCHE

CALCIOMERCATO INTER: IDEA DIEGO CONTENTO

CALCIOMERCATO INTER: QUANDO IL MONDIALE NON AIUTA IL MERCATO

CALCIOMERCATO INTER: TUTTE LE RISOLUZIONI DELLE COMPROPRIETA’