E’ Andrea Ranocchia il giocatore a presentarsi davanti ai giornalisti per la conferenza stampa alla vigilia di Inter-Cagliari: Walter Mazzarri, esattamente come alla vigilia di Palermo-Inter, visti i numerosi impegni ravvicinati a preferito saltare la conferenza per lasciar spazio ad un giocatore della rosa. Il Capitano nerazzurro, per lui è la 1° stagione con la fascia al braccio dopo l’addio di Zanetti, ha presentato il match di domani contro la squadra di Zeman oltre che analizzare l’avvio di stagione del nuovo progetto della squadra di Mazzarri.

Loro davanti hanno tanti giocatori bravi ma noi vogliamo dare continuità alle nostre prestazioni. Nel nostro campionato tutte le partite sono difficili e quella di domani non sarà diversa dalle altre. Il nostro obiettivo è vincere partita dopo partita e lavoriamo per questo”. Andrea Ranocchia (foto by Infophoto) vuole tenere alta la concentrazione della squadra per non ripetere gli errori fatti nello scorso campionato: “Abbiamo fame e possiamo giocarcela contro tutti. Sono passate solo 4 giornate, sappiamo che ci sono squadre molto forti ma noi vogliamo fare bene. L’anno scorso abbiamo vissuto una stagione difficile anche per il cambio di proprietà, ora Mazzarri si è ambientato e lavora per farci capire i suoi concetti di gioco al meglio e mi sembra che il solo gol preso fin’ora sia un chiaro segnale”.

Il Capitano non si vuole porre limiti: “Avere la fascia al braccio mi riempie di orgoglio e, dopo anni in nerazzurro, credo di essere pronto per questo ruolo. Sono pronto  anche a firmare a vita con l’Inter ma non firmo per il terzo posto, vogliamo fare il massimo e provare a giocarcela contro tutti. Negli anni passati ho vissuto momenti difficili con questa maglia ma ora il mio obiettivo è quello di riuscire un giorno ad alzare trofei con l’Inter“.

LEGGI ANCHE

INTER THOHIR: “IL FPF, LA SQUADRA, LE STRATEGIE E LE PROSSIME MOSSE DI MERCATO”

INTER FAIR PLAY FINANZIARIO: UEFA APRE UN’INCHIESTA SUI NERAZZURRI

INTER PIERO AUSILIO: UFFICIALE, RINNOVO DEL CONTRATTO FINO AL 2017