Ivan Perisic rinnoverà a breve con l’Inter. L’indiscrezione arriva da Sport Mediaset, che spiega come il calciatore croato si stia apprestando a firmare un sontuoso rinnovo contrattuale: scadenza fissata al 2022 con adeguamento a 4,5 milioni a stagione.

Si concluderà così una vicenda che in estate ha visto l’ex Wolfsburg su punto di laciare la comitiva interista per accasarsi in Premier League (Il Manchester United di José Mourinho era parecchio interessato).

L’inizio di stagione di Perisic ha convinto la dirigenza nerazzurra a rompere gli indugi. Il centrocampista ha confezionato un gol contro la Fiorentina e due assist con la Roma.

Il nuovo contratto non prevede clausole rescissorie, sarà dunque la legge della domanda e dell’offerta a decidere il valore di un calciatore per il quale l’Inter chiedeva 55 milioni prima dell’exploit di questo inizio di stagione: ora ne serviranno molti di più per strapparlo a Spalletti.