All’andata il Parma batté l’Inter – ai tempi guidato da Walter Mazzarri – 2 a 0 grazie a una doppietta di De Ceglie. La situazione è però cambiata: ora il terzino è tornato alla casa madre bianconera e la società emiliana si trova in fondo alla classifica, praticamente senza possibilità di risalita, anche a causa della gravissima situazione economica. Donadoni non vuole però scendere in campo per inerzia, e nella conferenza stampa pre-partita ha dichiarato: “Portiamo avanti la stagione fino in fondo con grande serietà, vivendo il nostro impegno ogni giorno”. L’Inter è ancora un oggetto misterioso e nonostante le parole incoraggianti di Mancini nelle conferenze stampa continua a trovarsi in decima posizione, lontana quattro gradini, e 9 punti, dall’Europa.

Oggi alle ore 15.00 andrà il scena la partita Inter-Parma, valida per la 29esima giornata del campionato di serie A. Andiamo a scoprire le probabili formazioni del match.

INTER Emergenza in tutti i reparti per Mancini, che deve fare i conti con l’infortunato Kuzmanovic a centrocampo, e le squalifiche di Vidic e Icardi. Davanti alla porta difesa da Handanovic ci sarà allora la difesa a quattro composta da Santon e D’Ambrosio sugli esterni, in vantaggio su Felipe (ex Parma, arrivato a gennaio) e Nagatomo, e la coppia centrale Ranocchia-Juan Jesus. A centrocampo spazio dal primo minuto per Medel, corroborato da Guarin e Brozovic, quest’ultimo ancora una volta favorito su Kovacic. Sulla trequarti maglia da titolare per Shaqiri, ormai irrinunciabile, che agirà alle spalle della coppia Podolksi-Palacio.

PARMA Donadoni ha le mani legate: il suo Parma è ormai destinato alla serie B e la maggior parte dei calciatori più importanti sono stati ceduti nel mercato di gennaio o hanno rescisso il contratto poiché la società non era in grado di assicurare loro lo stipendio. Davanti alla porta difesa da Mirante si disporrà la difesa a quattro con i centrali Mendes e Costa, e sugli esterni i terzini Cassani e Gobbi. Lila, Nocerino e Jorqera comporranno il trittico di centrocampo. Davanti confermato Belfodil, ex Inter nella stagione 2013/14, che farà reparto con Coda e Varela.

INTER (4-3-1-2): Handanovic; Santon, Ranocchia, Juan Jesus, D’Ambrosio; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Podolski, Palacio. All. Mancini

PARMA (4-3-1-2): Mirante; Cassani, Mendes, Costa, Gobbi; Nocerino, Jorquera, Lila; Varela, Belfodil, M. Coda. All. Donadoni