Questa sera alle ore 20.45 l’Inter di Walter Mazzarri riceverà a “S.Siro” il Napoli di Rafa Benitez, gara valida per la 35.a giornata di Serie A. Match dai mille risvolti quello di stasera, con i due allenatori grandi ex di turno viste le loro precedenti esperienze in panchina. L’Inter è a caccia di 3 punti fondamentali per la qualificazione alla prossima Europa League vista anche la sconfitta del Milan ieri sera in casa della Roma (leggi qui la cronaca del match dei rossoneri), il Napoli invece vuole blindare il 3° posto in classifica e prepararsi al meglio per la finale di Coppa Italia in programma settimana prossima. I nerazzurri sono reduci dall’importante successo in casa del Parma (leggi qui la cronaca del match), mentre i partenopei nella scorsa settimana sono stati bloccati sul pari a Udine. 73 i precedenti tra le due formazioni tra campionato e Coppa Italia: netto il vantaggio dei nerazzurri con 50 vittorie, 15 pareggi e solo 8 sconfitte. L’Inter non vince in casa contro il Napoli dal 2012, vittoria per 2-1 con gol dei padroni di casa di Guarin e Milito. Ultimo precedente lo 0-3 dello scorso anno. Arbitrerà la partita di stasera il Signor Rizzoli della sezione di Bologna.

Mazzarri (leggi qui le sue parole nella conferenza stampa della vigilia) deve far fronte a parecchie assenze che hanno colpito principalmente il reparto arretrato: oltre all’indisponibilità fino a fine stagione di Juan Jesus si aggiungono per questa partita le assenze causa squalifica di Rolando e Samuel (foto by Infophoto). Occasione quindi per Andreolli che insieme a Ranocchia e Campagnaro formerà il pacchetto difensivo davanti ad Handanovic. Jonathan non è ancora in perfette condizioni fisiche e verrà sostituito da D’Ambrosio. Dopo le sue ultime buone prestazioni conferma in mezzo al campo per Kovacic. Cambiasso, Hernanes e Nagatomo completeranno il centrocampo a 5 della squadra di Mazzarri mentre la coppia d’attacco sarà formata da Palacio ed Icardi.

Probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic, Campagnaro, Ranocchia, Andreolli, D’Ambrosio, Hernanes, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo, Palacio, Icardi. All. Mazzarri

NAPOLI (4-2-3-1): Reina, Henrique, Albiol, Britos, Ghoulam, Inler, Jorginho, Callejon, Hamsik, Mertens, Higuain. All.Benitez