Il bilancio dei precedenti di Inter-Napoli parla decisamente a favore dei nerazzurri. I padroni di casa a Milano hanno fatto valere molto spesso il fattore campo, vincendo ben 52 volte su 77 incontri. Gli altri 25 match vedono 17 pareggi e solo 8 vittorie partenopee. I gol dell’Inter sono stati 162, 75 quelli del Napoli.

L’ultima vittoria degli azzurri risale alla stagione 2011/2012. L’1 ottobre 2011 la squadra allora allenata da Mazzarri s’impose con un secco 3-0 andando a segno con Campagnaro, Maggio ed Hamsik. A quel maatch sono seguiti due pareggi e due vittorie del Biscione, l’ultima sul finire della scorsa stagione. Il 16 aprile 2016 andarono a segno Icardi e Brozovic per il 2-0 finale.

Curiosità: quella partita fu arbitrata da Rocchi, il direttore di gara chiamato a fischiare in occasione del match in programma domenica sera.

Le vittorie più larghe dell’Inter risalgono agli anni ’20: il 9-2 del 19 dicembre 1926 (il Napoli era nato solo quattro mesi prima) e l’8-1 del 20 gennaio 1929.

Le vittorie più larghe dei campani sono dell’ 8 maggio 1955, Inter-Napoli 1-4, e quella, come visto, della stagione 2011/2012.