Inter-Napoli è il match della 34esima giornata che si disputerà domenica alle 20.45. Entrambe le squadre sono in cerca di riscatto.

I nerazzurri non vincono in campionato dal 7-1 rifilato all’Atalanta e sono reduci dalla sconfitta in casa della Fiorentina. Il Napoli è deluso dopo il 2-2 ottenuto in trasferta col Sassuolo, che ha frenato la rincorsa al secondo posto occupato dalla Roma.

Dopo la sconfitta di Firenze la squadra di Pioli è andata in ritiro punitivo, interrotto ieri pomeriggio (“Ho visto che la squadra ha lavorato bene e per questo ho concesso un pomeriggio libero”, le parole del tecnico), il Napoli ha vissuto invece una settimana di relativa tranquillità, in mezzo alle voci che vogliono Mertens vicino al rinnovo.

Pioli conferma il 4-2-3-1, con Medel-Miranda coppia centrale, Gagliardini confermato a centrocampo, mentre il trio d’attacco è composto da Candreva, Perisic ed Icardi.

Nessuna novità rispetto al 4-3-3 di Sarri. Gli unici dubbi sono in attacco, dove Milik potrebbe conquistare un posto da titolare discapito di Mertens.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. All. Pioli
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri
ARBITRO: Rocchi