Inter-Milan rappresenta il piatto forte della giornata numero 32 della serie A. Una sfida che non ha bisogno di presentazioni: essendo una stracittadina, si tratta di una partita nella partita con una vittoria che conta molto di più che dei 3 punti in palio.

Nerazzurri e rossoneri si sono affrontati per 106 volte con l’Inter a fare da padrone di casa. Il bilancio è quasi in parità: 37 vittorie dell’Inter, 35 pareggi e 34 successi del Milan. 147 i gol del biscione e 141 quelli del diavolo.

Gli ultimi precedenti parlano tanto nerazzurro: 3 vittorie e 2 pareggi. Per risalire all’ultimo successo rossonero in un Inter-Milan bisogna andare fino al 14 novembre 2010, 0-1 firmato Ibra. Il derby della stagione 2015/2016 si concluse con l’1-0 firmato Guarin.

Il derby si è giocato per due volte in Champions League, nel 2003 e nel 2005. Nel primo caso pareggio per 1-1 (qualificazione finale per l’allora squadra di Ancelotti), nel secondo vittoria a tavolino per 3-0 del Milan e passaggio del turno ancora rossonera.

Tra i risultati più roboanti lo 0-6 inflitto dal Milan l’11 maggio 2001. Una giornata bruttissima per i colori nerazzurri. Andarono a segno Comandini e Schevchenko con una doppietta ciascuno, Giunti e Serginho. La vittoria dell’Inter più larga è un 4-0 del 1967: gol di Cappellini, Facchetti, 74′ Suarez e Domenghini.