E’ un Walter Mazzarri molto soddisfatto, quello che parla ai giornalisti dopo l’importante vittoria dell’Inter in casa del Dnipro nel debutto della fase a gironi di Europa League. 1-0 il risultato finale e nerazzurri che ottengono la seconda vittoria consecutiva in stagione dopo il successo ai danni del Sassuolo di domenica scorsa.

Abbiamo concesso pochissimo ad una squadra molto tosta, soprattutto sul proprio campo. Abbiamo fatto la partita noi e potevamo chiudere il discorso prima viste le occasioni avute”. Mazzarri analizza anche la gara del Dnipro: “Sapevamo che avrebbero cercato di alzare molto il ritmo di gioco ma noi siamo stati bravi a non farci sorprendere. Abbiamo cambiato molto rispetto alla gara contro il Sassuolo e alcuni di noi erano al debutto in Europa”.

Mazzarri (foto by Photo-Pin) poi si sofferma sulla prestazione di D’Ambrosio: “Sono molto contento per lui. Si è fatto trovare pronto al momento giusto e questo deve valere per tutti i ragazzi. E’ in un periodo di crescita e spero continui così. E’ molto importante capire che la rosa è all’altezza per competere su 3 fronti. Ci sarà bisogno di tutti perchè la stagione sarà lunga”.

Domenica trasferta a Palermo: “Dobbiamo preparare la sfida bene perchè Iachini è un allenatore molto valido e i rosanero hanno ottenuto poco rispetto alle prestazioni fatte nelle prime due giornate di campionato. L’importante adesso è recuperare bene le energie e prepararci per affrontare una trasferta difficile ed insidiosa“.

LEGGI ANCHE

DNIPRO-INTER EUROPA LEAGUE: D’AMBROSIO-GOL REGALA LA VITTORIA AI NERAZZURRI

DNIPRO-INTER PAGELLE: VIDIC UNA SICUREZZA, D’AMBROSIO DECISIVO