Crotone-Inter 2-1 ha lasciato strasichi importanti in casa nerazzurra. All’annuncio dell’annullamento del riposo ed il ritiro a partire da giovedì in vista del derby, oggi si sono aggiunte delle sibilline esternazioni di Marco Materazzi a mezzo social.

Sui profili social dell’ex difensore è apparso una immagine con su scritto: “Il tempo mette ognuno al proprio posto…ogni regina sul suo trono, ogni pagliaccio nel suo circo”. Ce n’è abbastanza, ma Materazzi, forse per rendere chiaro il concetto ha aggiunto una bordata in didascalia: “Prima di accusare ……Specchiati !!!! Si vince e si perde tutti insieme”.

Con chi ce l’ha Materazzi? Forse con Ausilio che ieri ha accusato senza mezzi termini la squadra? (“Calciatori presuntuosi ed arroganti, l’Inter non ha giocato da squadra di serie A”).

Già diversi mesi fa Materazzi aveva attaccato alcune scelte societarie. “Dopo Mancini, De Boer ecco Pioli. Il terzo allenatore in tre mesi, questo la dice lunga su cosa stia accadendo in società. La colpa è di chi è lì da anni e che dovrebbe guardarsi allo specchio, fare una marcia indietro, ammettere di aver sbgliato ed andarsene. Thohir, Bolingbroke e Ausilio? Non mi riferisco a stranieri…”.