Scatta ufficialmente oggi la stagione dell’Inter 2014-2015: il ritrovo è ad Appiano Gentile per i primi test atletici. Presente il neo acquisto nerazzurro Nemanja Vidic che è stato presentato alla stampa alle ore 15.00. Oltre all’ex capitano del Manchester United, presenti anche molti volti noti tra cui Jonathan, Juan Jesus e diversi giovani.

I nerazzurri rimarranno ad Appiano per alcuni giorni, poi si sposteranno a Pinzolo per il consueto ritiro precampionato. Il primo ad arrivare alla “Pinetina” è stato l’allenatore nerazzurro Walter Mazzarri (foto by Infophoto), apparso carico e determinato in vista della prossima stagione. Assenti i nazionali impegnati in Brasile per il Mondiale 2014, rientreranno nei prossimi giorni.

La squadra, nonostante l’inizio ufficiale della stagione, è ancora un cantiere aperto con il mercato in pieno fermento. I nerazzurri cercano una punta, due centrocampisti e due difensori. In attacco si pensa ad Osvaldo, in lite con il Southampton e pronto a fare le valigie. Per la mediana M’Vila sembra vicinissimo, mentre Rabiot del PSG è un’ipotesi molto concreta. In difesa la situazione di Rolando fatica a sbloccarsi ed i nerazzurri sembrano aver bloccato Astori del Cagliari. Resta da definire il nome giusto per le corsie laterali e gli uomini di mercato nerazzurri valutano molte opzioni.

L’Inter inizia la nuova stagione: primo importante appuntamento il preliminare di Europa League nel mese di agosto. I tifosi aspettano nuovi acquisti mentre alcuni giocatori invece dovranno fare le valigie. L’attesa è terminata: da oggi si rincomincia a fare sul serio per cancellare l’ultima deludente stagione.

LEGGI ANCHE

INTER VIDIC: “AVEVO MOLTE OFFERTE, L’INTER LA SCELTA MIGLIORE”

CALCIOMERCATO INTER: TROVATO L’ACCORDO CON IL PSG PER RABIOT

INTER THOHIR: “ZANETTI NUOVO VICEPRESIDENTE, OBIETTIVO EUROPA”