Ennesima tegola per l’Inter: Mateo Kovacic, durante la partita di qualificazione a Euro 2016 tra Croazia e Azerbaigian, ha accusato un problema muscolare che lo ha costretto ad uscire dal campo dopo appena 24 minuti dall’inizio dell’incontro. Il talentino nerazzurro è uscito dal campo zoppicando e lo staff medico della nazionale croata gli ha subito applicato una borsa del ghiaccio sulla parte dolorante.

Oggi Kovacic (foto by Infophoto) sosterrà gli esami strumentali per capire la reale entità dell’infortunio ma dall’ambiente nerazzurro filtra un cauto ottimismo. La speranza è che il giocatore sia riuscito a fermarsi in tempo per evitare guai peggiori ma ovviamente la sua presenza nel match di domenica contro il Napoli è in fortissimo dubbio.

Fine settimana stregato per Mazzarri: dopo Osvaldo, che sarà costretto a rimanere fuori 1 mese, anche Ranocchia non è in perfette condizioni fisiche causa affaticamento muscolare che lo ha costretto a saltare il match degli “azzurri” contro Malta. Il tecnico toscano, quindi, dovrà preparare il match contro i partenopei con il rischio di dover fare a meno di 3 giocatori fondamentali nello scacchiere nerazzurro. Il modo peggiore per arrivare ad una sfida che potrebbe decidere il futuro di Mazzarri sulla panchina della Beneamata.

LEGGI ANCHE

INTER THOHIR: IL PRESIDENTE E’ A MILANO, I POSSIBILI SCENARI

INTER OSVALDO: L’ATTACCANTE FUORI 1 MESE, ECCO LE ALTERNATIVE PER MAZZARRI