E’ l’uomo del momento in casa Inter sia per i suoi gol in campo sia per la delicata situazione sentimentale che primeggia sulle copertine di numerose riviste: stiamo parlando di Mauro Icardi, centravanti argentino alla sua prima stagione in nerazzurro e 6 gol all’attivo. “Maurito“ ha rilasciato un’intervista a ” Il Giornale” , parlando del finale di stagione che aspetta la squadra di Mazzarri ma anche del suo futuro, viste le voci che lo vogliono a Madrid sponda Atletico (leggi qui dell’interesse della squadra di Simeone per il centravanti nerazzurro).

Io all’Inter sto bene, voglio rimanere qui e penso alle ultime sei partite di campionato che possono qualificarci alla prossima Europa League. Se la società deciderà di vendermi allora andrò via, con questa maglia in futuro vorrei vincere la Champions”. Parole che tranquillizzano i tifosi della Benamata, speranzosi che il numero 9 nerazzurro possa portare la squadra in Europa: “Noi tutti puntiamo alla qualificazione per la prossima Europa League, non riuscirci sarebbe molto triste“. Il futuro dell’Inter, per Icardi (foto by Infophoto), sarà ricco di soddisfazioni: “Vorrei essere ricordato dai tifosi e segnare tanti gol in maglia nerazzurra. I giocatori che hanno vinto il Triplete qui sono considerati degli eroi, anche io un giorno vorrei essere importante per i tifosi come lo sono stati loro”. Il Mondiale in Brasile è sempre più vicino: “Vorrei vincere il Mondiale, magari non il prossimo visto che sono giovane, ma credo di avere delle possibilità in nazionale per i Mondiali che si disputeranno in futuro“.

Domenica c’è la trasferta di Genova contro la Samp, nei blucerchiati gioca Maxi Lopez: “Qualche calcio lo prenderò ma non ho certo paura se no farei un altro sport.” Il centravanti blucerchiato ha criticato non poco la scelta di pubblicare foto di Icardi e Wanda Nara insieme ai suoi bambini oltretutto minorenni: “Per me è una cosa normale, noi mettiamo tutto quello che facciamo sui social, non ci vedo niente di male. Lui era il primo a pubblicare le foto dei suoi bambini quando erano piccolissimi.”

Polemica continua quella tra Icardi e Maxi Lopez che esula evidentemente dalle faccende del calcio giocato. I tifosi nerazzurri sperano, a prescindere dalla sua vita privata, che Mauro Icardi possa continuare a segnare tanti gol. Thohir (leggi qui le sue parole) ha chiesto la qualificazione in Europa, senza di quella la società dovrà rivedere i suoi programmi per la prossima stagione.