Mauro Icardi vive un momento fantastico dal punto di vista professionale: la tripletta rifilata al Sassuolo nell’ultima giornata di campionato è solo uno dei segnali di come la carriera del centravanti nerazzurro possa esplodere nel giro di poco tempo. L’Inter non vuole di certo lasciarsi scappare il giovane talento argentino e la dirigenza nerazzurra è pronta a proporre al numero 9 nerazzurro il rinnovo del contratto.

Come riporta Calciomercato.com, la strategia è già pronta: Icardi vorrebbe un ingaggio pari a quello percepito dai “big” della squadra, quindi circa 3,2 milioni di euro. Attualmente l’argentino guadagna circa 1 milione di euro con contratto in scadenza nel 2018. L’Inter potrebbe aumentare l’ingaggio di circa 500.000 euro e poi girare il 50% delle sponsorizzazioni che riguardano Icardi (foto by Infophoto) direttamente al giocatore.

Il numero 9 nerazzurro potrebbe a breve diventare un pezzo pregiato del mercato: Thohir questa estate ha rifiutato un’offerta da 25 milioni di euro ma se il giocatore continuerà a fornire queste prestazioni il valore del suo cartellino potrebbe lievitare velocemente. Ecco perchè, nonostante il contratto di Icardi scadrà nel 2018, la società nerazzurra vuole subito blindare il talento argentino.

Thohir pone i giovani al centro del progetto della sua nuova Inter: Icardi è pronto a rinnovare con la squadra che lo ha lanciato ai vertici del calcio.

LEGGI ANCHE

INTER-SASSUOLO PAGELLE: ATTACCO ATOMICO CON ICARDI-OSVALDO

INTER-SASSUOLO 2.a GIORNATA: NERAZZURRI 7 BELLEZZE, EMILIANI TRAVOLTI

INTER SERIE A: I NUOVI ACQUISTI DECISIVI CONTRO IL SASSUOLO