La dirigenza nerazzurra continua a lavorare in vista della prossima stagione: dopo l’accordo trovato settimana scorsa con Palacio per il rinnovo del contratto (leggi qui i dettagli dell’operazione), sembra ormai imminente l’annuncio del prolungamento anche per Fredy Guarin. Il centrocampista colombiano, dopo l’incredibile mancato passaggio alla Juventus, è tornato subito protagonista in maglia nerazzurra fornendo ottime prestazioni nelle ultime partite disputate (leggi qui la cronaca dell’ultimo match) e sposando pienamente il nuovo “Progetto Inter”.

Guarin (foto by Infophoto) dovrebbe siglare un accordo fino al 2017 a quasi 3,5 milioni di euro a stagione. Per l’annuncio ufficiale mancano solo alcuni dettagli e già nelle prossime ore il colombiano potrebbe porre la sua firma al nuovo contratto. 25 presenze e 3 gol in campionato nella stagione attuale sono un segnale di come Walter Mazzarri voglia mettere Guarin al centro del nuovo progetto. La dirigenza nerazzurra però non si concentra solo sui rinnovi ma punta ad aggiungere nuove pedine alla rosa da mettere a disposizione al tecnico livornese: il direttore tecnico Ausilio potrebbe volare in direzione Madrid per visionare Alvaro Morata, attaccante del Real.

I buoni risultati ottenuti nelle ultime partite non sembrano accontentare Thohir ed i suoi dirigenti: per tornare ad essere competitivi la squadra ha bisogno di blindare i suoi pezzi pregiati ma anche di ulteriori rinforzi da inserire nella prossima stagione. L’Inter lavora sotto traccia ma in maniera continua e decisa per soddisfare le richieste del suo allenatore.