Fiorentina e Inter fanno parte della vittoriosa spedizione italiana ai sedicesimi di Europa League. Superato l’impegno europeo, ora le due compagini tornano con la testa al campionato e si sfideranno domenica, alle ore 18, a San Siro. Scopriamo le probabili formazioni del match.

INTER Recuperato totalmente dall’infortunio, torna a difendere i pali nerazzurri Handanovic. Davanti al portiere serbo ci sarà la coppia centrale Juan Jesus-Ranocchia, affiancati ai lati da Campagnaro sulla destra e uno fra Santon, D’Ambrosio e Dodò sulla sinistra, con l’ex Newcastle favorito. A centrocampo Guarin si contende la maglia da titolare con Kovacic, mentre quasi confermata la presenza di Medel e Brozovic. Dietro al tandem d’attacco composto da Icardi e uno fra Podolski e Palacio, con il tedesco in vantaggio, si posizionerà Shaqiri.

FIORENTINA Nonostante il passaggio del turno in Europa League, nell’infermeria della Viola ci finiscono tre interpreti importanti: Mati Fernandez, Basanta e pure il portiere titolare Tatarusanu, al cui posto torna Neto. La linea difensiva a quattro sarà composta da Tomovic, Rodriguez, Savic e uno fra Pasqual e Vargas. A centrocampo confermati Aquilani e Pizarro, mentre è in dubbio la presenza di Borja Valero, che in caso non dovesse farcela verrà sostituito da Badelj o Kurtic. In avanti Babacar è in vantaggio su Gomez e Gilardino, e sarà affiancato da Salah e Diamanti.

INTER (4-3-1-2) Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Icardi, Podolski. All. Mancini.

FIORENTINA (4-3-3) Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Diamanti, Babacar, Salah. All. Montella.