Riguadagnare consensi di pubblico e critica. Inter-Fiorentina servirà soprattutto a questo. Le probabili formazioni.

QUI INTER

Intervenuto in conferenza stampa il mister nerazzurro Stefano Pioli: “Dobbiamo correre e tanto, non c’è dubbio. Ma non faccio tabelle. Mi aspetto e ci aspettiamo una reazione. Ho un gruppo intelligente, che sa imparare dai suoi errori e può fare una prestazione determinata. Non possiamo permetterci di pensare che le partite siano vinte, dobbiamo farlo per 90 minuti. Non vanno commessi più certi errori. Gol subiti? In ogni stagione c’e’ un problema da risolvere o si pecca in una fase. Dobbiamo migliorare i nostri equilibri, se non riusciamo a difendere bene possiamo subire pericoli. Vedo un gruppo che fa di tutto per fare meglio, non e’ soddisfatto ma ha grande professionalità. Ci vogliono personalità, qualità e valori per giocare qui. Vedo questo potenziale, lo tireremo fuori per fare bene”. Chiusura su Gabigol: “Tutti avranno la possibilita’ di dimostrare il loro valore. Toccherà a me scegliere di partita in partita. Poi ripeto che è troppo presto per parlare del mercato di gennaio, pensiamo a vincere più gare possibili. Poi c’è chi di mestiere fa quello”.

QUI FIORENTINA

Clima teso in casa viola. Forti le contestazioni della Curva Fiesole contro Paulo Sousa. Conferma la fiducia all’allenatore il direttore generale Pantaleo Corvino: “Di solito non vengo in conferenza stampa ma se lo faccio è per evitare che alcune situazioni ci dividano. Siamo impegnati su tutti i fronti per obiettivi che possiamo raggiungere sia in Europa che in campionato, dove arriviamo da vittorie importanti. Per evitare il rischio che certe situazioni possano portare a confusione, sono qui per ribadire che adesso servono compattezza, unità e fiducia. Leggo che la Fiorentina sta pensando ad altri allenatori: tutte notizie infondate. Sousa ha la massima stima e fiducia della società: dobbiamo essere uniti per la maglia viola, come Firenze sa fare sempre”.

INTER (4-2-3-1): Handanovic: D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Ansaldi; Brozovic, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. A disp. Carrizo, Nagatomo, Miangue, Murillo, Andreolli, Gnoukouri, Felipe Melo, Joao Mario, Biabiany, Eder, Gabigol, Jovetic. All. Pioli.
Indisponibili: Palacio, Radu, Medel, Santon.
FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Salcedo, Gonzalo Rodriguez, Astori, Milic; Borja Valero, Badelj; C. Tello, Ilicic, Bernardeschi; Kalinic. A disp. Lezzerini, Dragowski, De Maio, Tomovic, Maxi Olivera, Cristoforo, Vecino, Sanchez, Chiesa, Perez, Babacar, Zarate. All. Sousa.
Indisponibili: Toledo.