Doppio colpo di calciomercato in arrivo per l’Inter, pronta a chiudere gli acquisti di Joao Mario e Gabigol. Per il primo è stata decisiva la nottata, che ha portato Inter e Sporting Lisbona a raggiungere un accordo totale. Che prevede un prestito molto oneroso con obbligo di riscatto da parte dei nerazzurri, per un esborso totale da 45 milioni.

Il centrocampista portoghese in giornata potrebbe arrivare già a Milano con tanto di annunci ufficiali da parte dei due club. Una trattativa nella quale non rientra il baby della Primavera Pedro Delgado, il quale non ha ancora raggiunto un accordo con lo Sporting Lisbona. Una trattativa lunghissima, un corteggiamento cominciato subito dopo la fine degli Europei, dove Joao Mario si è laureato campione con il suo Portogallo, e durato fino ad oggi.

Gabigol, fresco campione olimpico col suo Brasile, è partito nella notte italiana per raggiungere il nostro paese. Un viaggio per confrontarsi con l’offerta dell’Inter ed eventualmente chiudere il trasferimento. Ausilio farà un tentativo per subito, la famiglia preferirebbe un trasferimento da gennaio. Accordo per 25 milioni di euro con bonus, da dividere tra Santos e famiglia. A giocatore contratto da 5 anni a 2,5 milioni all’anno.

Su Gabigol, da tempo, c’è anche la Juventus, che però non ha affondato in modo deciso il colpo lasciando, di fatto, via libera ai nerazzurri.