Con l’arrivo del portiere Carrizo e dell’ala Schelotto, che vanta la doppia nazionalità, gli argentini dell’Inter diventano nove. Ne mancano solo due, quindi, ad Andrea Stramaccioni, per poter schierare un’intera formazione a passo di tango.

I nerazzurri, sempre più fedeli al loro nome di Internazionale, seguono a ruota il Catania, che di argentini in rosa ne ha ben 11 (Spolli, Almiron, Bergessio, Izco, Paglialunga, Gomez, Castro, Andujar, Alvarez, Ricchiuti e Barrientos), visto che c’è il portiere, Maran potrebbe anche schierare una squadra completa.

All’Inter troviamo invece Zanetti, Silvestre, Schelotto, Palacio, Alvarez, Cambiasso, Milito, Samuel e Carrizo.

Curioso come squadre come Juventus, Genoa, Bologna e Milan, che in passato hanno avuto argentini importanti, oggi non ne abbiano neppure uno in rosa.

GLI ARGENTINI DELLA SERIE A

Atalanta 4: Scaloni, Maxi Moralez, Denis e Parra.

Catania 11: Spolli, Almiron, Bergessio, Izo, Paglialunga, Gomez, Castro, Andujar, Alvarez, Ricchiuti e Barrientos

Fiorentina 4: Gonzalo Rodriguez, Roncaglia, Larrondo, Llama

Inter 9: Zanetti, Silvestre, Schelotto, Palacio, Alvarez, Cambiasso, Milito, Samuel e Carrizo.

Lazio 1: Bizzarri

Napoli 1: Campagnaro

Palermo 7: Munoz, Dybala, Boselli, Faurlin, Sperduti, Garcia, Formica

Parma 1: Paletta

Pescara 2: Bianchi Arce e Caraglio

Roma 2: Lamela, Burdisso

Sampdoria 4: Matias Rodriguez, Maxi Lopez, Romero e Icardi

Siena 2: Calello e Matheu

Torino 1: Santana

Udinese 1: Roberto Pereyra

Bologna, Cagliari, Chievo, Genoa, Juventus, Milan non hanno argentini in rosa.

Foto: Infophoto.