Sette anni indimenticabili: questo è stato il sodalizio tra Cristian Chivu e l’Inter. Anni di soddisfazioni, gioie e trofei che sono entrati di diritto nella storia del club milanese. Con una nota sul proprio sito web, l’Inter ha ufficializzato la risoluzione consensuale del contratto con il difensore rumeno classe 1980: “F.C. Internazionale e Cristian Chivu annunciano ufficialmente la risoluzione consensuale del contratto che legava da sette stagioni il difensore rumeno alla Società nerazzurra”.

Il ringraziamento del club nerazzurro è la dimostrazione di come questo matrimonio abbia portato benefici ad entrambe le parti. Chivu (foto by Infophoto) con l’Inter ha disputato 169 partite con 3 gol realizzati vincendo 3 Scudetti, 2 Coppe nazionali, 2 volte la Supercoppa Italiana, 1 Champions League ed un Mondiale per Club. Nessun tifoso nerazzurro dimenticherà mai la dedizione con la quale nella finale di Madrid contro il Bayern, riuscì a limitare il fuoriclasse olandese Robben malgrado le difficoltà nel ruolo di terzino essendo nato come difensore centrale.

 Chivu lascia l’Inter dopo una serie di infortuni che gli hanno impedito di poter giocare nelle ultime 2 stagioni. Per l’ormai ex giocatore nerazzurro ora si prospetta  un ruolo da dirigente nella Federcalcio rumena. La sua storia in maglia nerazzurra rimarrà comunque indimenticabile grazie a tantissime vittorie e da molti premi vinti a livello personale.

LEGGI ANCHE

LIVORNO-INTER PROBABILI FORMAZIONI

LIVORNO-INTER MAZZARRI: “GARA INSIDIOSA, FORMAZIONE ANCORA DA DECIDERE”

INTER THIHIR: “CON MAZZARRI ABBIAMO VALUTATO LA ROSA ATTUALE ED I PROGRAMMI FUTURI”