E’ un Walter Mazzarri carico e deciso quello che oggi si è presentato in conferenza stampa alla viglia del match che vedrà la sua Inter contro il fanalino di coda Catania. Diversi i temi trattati dal tecnico neroazzurro che,  rispondendo alle domande dei giornalisti sui temi scottanti dell’ultima settimana, ha mostrato tranquillità ma nello stesso tempo fermezza e voglia di tornare alla vittoria,  risultato che da troppo tempo manca alla sua squadra.

Sulla mancata convocazione del colombiano Guarin il tecnico livornese ha motivato la scelta con queste parole: “perché tutte le mie energie sono state spese per concentrare la squadra solo sul campo senza altri pensieri”. Catania ultimo ma comunque ostico con giocatori in grado di cambiare la partita: “credevo potesse avere una situazione di classifica migliore questo il Mazzarri pensiero sul prossimo avversario.

Infine un commento sul prossimo arrivo del presidente Thohir: “Normale che sia importante e positiva la sua presenza e io, come tecnico, devo trasmettere alla squadra i suoi messaggi”. Parole chiare quelle del tecnico livornese, che vuole una squadra concentrata solo sul campo e che non pensi alle situazioni createsi  settimana scorsa fuori dal rettangolo verde. Partita difficile ma l’Inter domani avrà un solo risultato d’obbligo per scacciare quell’aria negativa che sempre più penetra all’interno della società neroazzurra.

A cura di Andrea De Boni

LEGGI ANCHE

Pronostici Serie A: 21.a giornata, il consiglio per il multiplo

Calciomercato Inter: le mancate cessioni bloccano gli acquisti

Inter – Catania 2-0; Gol, Video e Sintesi