Questo pomeriggio alle ore 15.30 l’Inter affronterà a “S.Siro” l’Atalanta di Mister Colantuono, gara valevole per la 29.a giornata di Serie A. 53 sono i precedenti giocati a Milano tra le due formazioni con il bilancio di 37 vittorie per i padroni di casa, 8 pareggi e 8 vittorie per i bergamaschi. L’Inter è reduce dalla brillante vittoria di Verona (leggi qui la cronaca del match contro gli scaligeri), mentre l’Atalanta arriva dal netto successo interno contro la Sampdoria. L’ultimo match tra le due squadre è quello del girone di andata del campionato attuale, la partita terminò 1-1 con gol di Alvarez e Denis. Arbitro di oggi è il Signor Piero Giacomelli della sezione di Trieste.

Mazzarri (leggi qui le parole del tecnico in conferenza stampa) confermerà l’11 titolare sceso in campo nell’ultimo match di campionato. L’unico dubbio per il tecnico livornese è sulla fascia sinistra. Nagatomo (foto by Infophoto) è stato convocato nonostante le precarie condizioni fisiche dopo l’infortunio patito nel pre-gara a Verona. Mazzarri quindi potrebbe confermare D’Ambrosio dal 1′ minuto ma la decisione finale verrà presa poco prima del fischio d’inizio della partita. Ranocchia, dopo le ultime buone prestazioni, verrà riproposto al centro della difesa con Campagnaro e Rolando ai suoi fianchi. Hernanes, Cambiasso e Guarin formeranno il trio in mezzo al campo con Palacio ed Icardi che agiranno in avanti. Alvarez è tornato a disposizione ed è stato regolarmente convocato dal tecnico, probabile il suo impiego durante il corso del match. Durante l’ultimo allenamento Andreolli, dopo uno scontro di gioco fortuito con Kovacic, ha lasciato anzitempo il campo da gioco e non sarà disponibile per la partita.

L’Atalanta si  presenterà a Milano senza gli infortunati Brivio e Cazzola oltre che allo squalificato Benalouane. Colantuono schiererà i suoi con un 4-4-1-1- dove Raimondi e Nica si giocheranno una maglia da titolare con il primo favorito sul secondo. In mezzo al campo Cigarini e Carmona saranno il fulcro del gioco degli orobici con il talentino Baselli che si accomoderà in panchina. Estigarribia e Bonaventura saranno gli esterni di centrocampo con Maxi Moralez che supporterà Denis nel reparto offensivo.

Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic, Rolando, Ranocchia, Campagnaro, Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, D’Ambrosio, Icardi, Palacio. All. Mazzarri

Atalanta (4-4-1-1): Consigli, Raimondi, Yepes, Stendardo, Del Grosso, Estigarribia, Cigarini, Carmona, Bonaventura, Moralez, Denis. All. Colantuono