Nell’estate che porterà un cambiamento radicale nella rosa nerazzurra dovuto agli addii della vecchia guardia argentina (leggi qui il saluto del capitano Zanetti), un giocatore invece potrebbe decidere di legare il suo nome all’Inter per il futuro: Ricardo Alvarez vive una situazione contrattuale parecchio complicata ma non per questo vede il suo futuro lontano da Milano.

Il centrocampista argentino, fresco di convocazione al Mondiale (leggi qui la lista dei convocati), negli ultimi mesi non si è sbilanciato sul suo possibile futuro. Con il contratto in scadenza nella prossima stagione, Alvarez (foto by Infophoto) è diventato uno dei “sacrificabili” da parte della società nerazzurra per fare cassa ed investire successivamente i soldi a disposizione per acquistare elementi in grado di rinforzare la rosa.

Secondo fcinternews la settimana prossima però potrebbe essere decisiva per una clamoroso cambiamento di programma: il giocatore sembra intenzionato a voler continuare il suo percorso in maglia Inter ed inoltre non sembrano essere arrivate proposte particolarmente allettanti da parte di club stranieri. Il procuratore dell’argentino si troverebbe a Milano e nei prossimi giorni dovrebbe incontrare la dirigenza interista nella persona di Piero Ausilio (leggi qui le sue parole). Bisognerà trovare un accordo per il prolungamento del contratto per evitare una possibile cessione del giocatore ad un prezzo basso, con il rischio se no di vederlo partire a parametro zero al termine della prossima stagione. Alvarez vuole rimanere all’Inter, settimana prossima sarà decisiva per esaudire il desiderio del giocatore.