Si è conclusa oggi la trattativa per il rinnovo del ruolo di Advisor della Lega Calcio. Con l’approvazione della proposta di Infront Italy si chiude, con grande soddisfazione di tutte le parti, il processo di selezione dell’Advisor che dovrà accompagnare Lega Calcio fino al 2021: “Siamo molto soddisfatti – ha dichiarato Marco Bogarelli, Presidente di Infront Italy – perché un rinnovo di così lungo periodo dimostra che il lavoro svolto fino a questo momento per Lega Calcio è stato soddisfacente e di grande valore. Il processo che ha portato la Lega a rinnovarci la fiducia è stato importante e approfondito al fine di analizzare le dinamiche e i movimenti di mercato ed esaminare in maniera completa il quadro economico nel quale la nostra attività di Advisor si va a inserire.

“Siamo consapevoli che le sfide che ci attendono sono importanti – ha concluso Bogarelli – ma siamo al contempo fiduciosi di poterle raggiungere, perché guardare avanti e andare oltre gli obiettivi che ci siamo posti, non solo è una cifra distintiva del nostro Gruppo, ma anche una realtà che il mercato ci riconosce”. 

Da domani partirà il processo di formulazione delle Linee Guida per la vendita centralizzata del primo triennio 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018 e la finalizzazione del contratto tra l’Advisor e la Lega, che verrà curato dai legali di entrambe le parti.