Per il Chelsea l’affare Candreva sembra complicarsi, dunque Antonio Conte (attuale commissario tecnico dell’Italia, ma prossimo allenatore dei blues)  inizia a guardarsi intorno. Tra le fila dei suoi azzurri potrebbe aver già trovato il sostituto, che gioca sempre a Roma, ma sponda giallorossa: Alessandro Florenzi.

Che Conte voglia portare con sé qualche giocatore italiano, ormai è cosa nota. L’esterno laziale ormai sembra promesso all’Inter e difficilmente prenderà una strada diversa da quella che porta a Milano. Ecco perché tutte le attenzioni sembrano essere state dirottate sul suo omologo romanista, che rispetto a Candreva ha anche maggior duttilità tattica (negli ultimi anni ha ricoperto i ruoli di attaccante, interno di centrocampo, esterno di centrocampo e terzino). Il Chelsea ormai ha un canale di dialogo aperto da tempo con la Roma: tra gli obiettivi di mercato infatti ci sono anche Nainggolan (che ieri ha candidamente ammesso dell’esistenza di una trattativa tra le due società) e il centrale difensivo Rudiger, che nonostante l’infortunio continua ancora a piacere parecchio al club londinese.

L’operazione però potrebbe essere più complicata del previsto per il Chelsea: innanzitutto dal punto di vista regolamentare, per la Roma potrebbe essere difficile privarsi di Florenzi. L’Uefa impone che nelle liste dei giocatori che partecipano alle sue manifestazioni ci sia un numero minimo di calciatopri italiani e formati nel vivaio. Abramovich però sembra fare sul serio, al punto che pare abbia già mandato un suo intermediario per parlare con l’agente del ragazzo, giusto per sondare l’eventuale disponibilità di Florenzi a trasferirsi a Londra. Ripetiamo, l’operazione è davvero complessa, anche perché l’esterno giallorosso vorrebbe ripercorrere le orme di Totti e De Rossi, dedicando tutta la sua carriera alla maglia che più ama. Staremo a vedere come si evolverà la situazione, ma una cosa è certa: il Chelsea fa sul serio.

D’altra parte non hanno ancora smesso di pensare a Rudiger, nonostante il brutto infortunio capitato al ragazzo durante il ritiro pre-europeo della Germania lo costringerà ai box almeno per i prossimi quattro mesi. La nuova idea del Chelsea potrebbe essere proprio Florenzi più Rudiger in condizioni non proprio ottimali a 40 milioni di euro. Una sorta di pacchetto romanista che Conte vorrebbe a tutti i costi, a cui andrebbe aggiunto anche Nainggolan. Una valutazione che la Roma ritiene decisamente troppo bassa per privarsi dei due giocatori, ma che certamente potrebbe costituire una base concreta per intavolare una trattativa molto più articolata nelle prossime settimane.