Mauro Icardi e Maxi Lopez, due che di certo non si amano. Anzi, possiamo ufficialmente dire che si detestano. Certo, quando di mezzo ci sono questioni di donne e di “corna” è assai difficile trovare lucidità mentale, ma qui si è toccato il punto più basso. I fatti: domenica 13 aprile l’Inter, squadra dove gioca Mauro Icardi, visita la Sampdoria, club dove si trova attualmente Maxi Lopez. Sarà un caso, ma i due sono gli ultimi delle rispettive file quando i calciatori, come da tradizione, si salutano prima del via ufficiale del match.

Voglia di farsi vedere? Forse, o forse l’attesa al varco del nemico. Maurito porge la mano, Maxi Lopez non la raccoglie. Poi Maurito segna, nel fa addirittura due. Esulta e si becca insulti. Maxi, invece, sbaglia gol facili e anche un rigore. Anche per lui insulti, ma sono diversi… Sampdoria-Inter è stato soprattutto Icardi-Lopez, ma soprattutto la storia del triangolo amoroso con la bella Wanda Nara, assente a Marassi e miracolosamente pure su Twitter. Forse è stato meglio così…

LEGGI ANCHE

Maxi Lopez moglie: Mauro Icardi la nuova fiamma di Wanda Nara; da Twitter urla ‘Wanda, ti amo’

Wanda Nara Mauro Icardi: il talento, la nave scuola e le corna ai tempi di Twitter

Icardi dedica Wanda Nara: Maurito festeggia e fa arrabbiare Mazzarri