Se sei un fenomeno non puoi segnare gol in modo “normale”. Ditelo a Zlatan Ibrahimovic, che spesso ci ha regalato delle vere e proprie perle acrobatiche e coreograficamente impeccabili: dai gol di tacco al limite del possibile, alle reti segnate grazie a splendide mosse prese in prestito dalle arti marziali, stile cartone animato giapponese.

Guardate ad esempio cos’ha combinato durante una sessione di allenamento con il suo Paris Saint Germain, attualmente in tournée nel continente asiatico, con prima tappa a Hong Kong. Ibra, cintura nera di taekwondo, coglie l’occasione per strabiliare tutti quando uno dei suoi compagni lancia una palla dalle retrovie e gli serve un tiro perfetto: il giocatore si libra nell’aria e va a colpire la palla con una delle sue mosse preferite. E la insacca in rete, con buona pace del portiere.

GUARDA ANCHE

Falcao palleggia sulle scale mobili: il video del suo show

Maradona video gol: super pallonetto in amichevole

Neymar gol pazzesco: la rete più difficile e più originale della carriera, ma con un “aiutino”