Il sito svedese Dagens Nyhether, ha pubblicato la classifica dei cinque più importanti sportivi nazionali, inserendo “solo” in seconda posizione l’attaccante del Paris Saint Germain, Zlatan Ibrahimovic.

Il calciatore non ama affatto perdere e lo ha dimostrato con le sue ultime dichiarazioni:”Grazie, ma finire secondo è come finire ultimo – ha detto Zlatan, che poi aggiunge – col dovuto rispetto verso gli altri, in quella lista sarei dovuto essere ai numeri 1, 2, 3 , 4 e 5″. Queste dichiarazioni sono la filosofia di vita di Zlatan e lo si percepisce ogni qual volta entra in campo, della serie: “o si vince o si muore”.
Parole dure quelle di Ibrahimovic che si mostra infastidito, e non poco, dalla scelta del sito  Dagens Nyhether. Ecco la classifica dei cinque sportivi più influenti per la Svezia:

1 – Bjorn Borg (tennista)
2 – Zlatan Ibrahimovic (calciatore)
3 – Jan-Ove Waldner (tennistavolista)
4 – Annika Sörenstam (golfista)
5 - Ingemar Stenmark (sciatore)

Non più tardi di qualche settimana fa, il pluricampione di Wimbledon, Bjorn Borg e Zlatan, si erano scambiati attestati di stima. Infatti, il tennista aveva dichiarato:”Zlatan è più conosciuto dell’Ikea nel mondo, e sicuramente più di quanto non lo fossi stato io a suo tempo” e l’ex giocatore di Milan e Barcellona aveva risposto:”Borg è una leggenda vivente”.

In sostanza, non basta essere una leggenda per battere Zlatan, questo è il messaggio che si riesce a carpire dalle dichiarazioni di Ibra, che cercherà di conquistare quel primo posto.