Si chiude il 2013 ed è tempo di stilare le prime classifiche. Com’è andato quest’anno? Chi sono stati i migliori sportivi di questi 12 mesi? Abbiamo cercato di non far torto a nessuno ed inserire tutti i più grandi, ma era impossibile non inserire, in vetta, Sebastian Vettel: il 25enne pilota tedesco con la sua Red Bull ha battuto tutti i record della Formula Uno. Ha spodestato un altro grande come Michael Schumacher, entrando di diritto nel gotha dello sport.

Al secondo posto lo spagnolo Marc Marquez, che al primo anno in MotoGP ha subito centrato la conquista del titolo mondiale. Terzo posto per Arjen Robben, che ha trascinato il Bayern Monaco alla conquista della Champions League.

Il podio è presto fatto, a seguire tutti gli altri: da Andy Murray (primo britannico a vincere Wimbledon dopo tantissimi anni) a Tony Parker (finalista NBA con gli Spurs, trascinatore della Francia campione d’Europa, MVP a Euro 2013). Poi Usain Bolt, Javier Zanetti (al rientro a 40 anni dopo un gravissimo infortunio), Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. In chiusura spazio anche per l’Italia, con quel Tony Cairoli vincitore di sette titoli mondiali di motocross, il quinto consecutivo.

La classifica dei migliori sportivi del 2013:
1) Sebastian Vettel
2) Marc Marquez
3) Arjen Robben
4) Andy Murray
5) Tony Parker
6) Usain Bolt
7) Javier Zanetti
8) Cristiano Ronaldo
9) Lionel Messi
10) Tony Cairoli