Brutta giornata a Capri per il campione argentino del Napoli Gonzalo Higuain. Nonostante il sole e lo splendido panorama, il nuovo re di Napoli si è rovinato il giorno di vacanza scivolando su uno scoglio, sembra da un trampolino della barca su cui si trovava, e riportando serie ferite al volto.

Immediatamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Capilupi dell’isola azzurra con un’ambulanza, le sue condizioni, nonostante tanta paura, non sono assolutamente risultate preoccupanti (dopo l’incidente copiosamente sanguinante camminava con le proprie gambe e interagiva con i medici).

Per il gioiello del calciomercato partenopeo si parla di un profondo taglio all’altezza della mandibola sinistra che è stato suturato con sei punti.

Gonzalo al momento dell’incidente era in compagnia di due ragazze e di altri amici a Marina Piccola, Capri, nei pressi dello “Scoglio delle Sirene”.