Alla vigilia di una stagione carica di aspettative, Giuseppe Rossi ha presentato il 1 agosto il suo sito internet ufficiale. Insieme al suo sponsor tecnico adidas, Pepito ha lanciato il proprio diario digitale collegato con le pagine ufficiali di Twitter ed Instagram. Vengono ripercorse le tappe fondamentali della carriera di Rossi, dai primi calci negli USA all’arrivo al Manchester United in cui ha debuttato a soli 16 anni; dagli esordi in Nazionale alle parentesi con Newcastle e Parma, dall’avventura al Villareal (dove nel corso di sei stagioni indimenticabili è diventato il miglior marcatore della storia del club) all’approdo alla Fiorentina, in cui ha riassaporato le emozioni del terreno di gioco dopo circa un anno e mezzo dal brutto infortunio al ginocchio.

“Devo ritrovare la giusta condizione ma il ginocchio funziona – ha detto Rossi nella conferenza stampa di presentazione -. Ci sono state tante difficoltà, ma con gli infortuni, grazie anche all’aiuto degli amici e della famiglia, una persona cresce e cambia.  Mario Gomez? E’ un grande campione e una bellissima persona, si merita gli applausi, i gol li faremo entrambi. Sono molto contento che lui sia qui con noi”. 

Da Moena, dove la Fiorentina si sta preparando per il prossimo campionato, l’attaccante viola e della Nazionale ha mostrato il suo nuovo portale ricco di informazioni tecniche e contenuti inediti sulla sua vita privata. Un’idea nata per costruire un rapporto diretto e sincero con tutti i fan e disponibile nelle versioni italiano e inglese: ”In un momento importante della mia carriera, alla vigilia di una stagione fondamentale, sono davvero felice di poter sentire il vostro affetto attraverso il mio nuovo sito. Voglio condividere con tutti i tifosi le emozioni che l’annata ci regalerà e costruire un rapporto diretto sia con loro che con tutti i professionisti del mondo del calcio. Ovviamente non mancheranno sorprese e iniziative speciali. Quindi stay tuned e…forza Viola!”.