La salita più dura di questo Giro d’Italia Femminile 2016 è stata dominata dalla campionessa statunitense Mara Abbott, già vincitrice di due Giri nella sua grandiosa carriera. Mara Abbott fenomenale sulle rampe del Mortirolo, 12 chilometri al 10.8% con punte massime del 18%. Solo la scalatrice inglese Emma Pooley ha tentato di tenere la ruota della battistrada, senza risultati. Nel gruppo Maglia Rosa rimangono solo Van der Breggen, Lichtenberg, Stevens, Guarnier, Longo Borghini, Tuhai, con Schweizer e Vysotska che rientrano nel tratto di falsopiano subito dopo il GPM.

Le dichiarazioni di Mara Abbott: “E’ stata una tappa pazza, sia per la difficoltà della salita che per le difficoltà che ho avuto a causa di una caduta. Però sono riuscita a prendere la Maglia Rosa e questo è importante”. Elisa Longo Borghini:E’ un grande momento per la nostra squadra, in questo Giro Rosa stiamo facendo un ottimo lavoro. Mara ci ha “salutate” appena è cominciata la salita, ma poi la Lichtenberg ha tenuto un ritmo pazzesco in discesa, però sono stata brava ad aver vinto la volata”.

ORDINE DI ARRIVO 5° TAPPA GIRO ROSA (GROSIO – TIRANO 77.5 KM)

  1. Mara Abbott (Wiggle High5) 2:40’23″
  2. Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) +37″
  3. Tatiana Guderzo (Hitec Products) +37″

CLASSIFICA GENERALE DOPO LA 5° TAPPA:

  1. Mara Abbott (Wiggle High5) 10:02’52″
  2. Megan Guarnier (Boels Dolmans) +10″
  3. Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) +15″

LE MAGLIE DEL 27° GIRO ROSA DOPO LA 5° TAPPA:

  • Maglia Rosa COLNAGO – Classifica Generale: Mara Abbott (Wiggle High5)
  • Maglia Ciclamino SELLE SMP – Classifica a Punti: Megan Guarnier (Boels Dolmans)
  • Maglia Verde MORTIROLO – Classifica GPM: Elisa Longo Borghini (Wiggle High5)
  • Maglia Bianca COLNAGO – Classifica Giovani: Katarzyna Niewiadoma (Rabo-Liv)
  • Maglia Blu GIESSEGI – Classifica Italiane: Elisa Longo Borghini (Wiggle High5)