Il francese Thibaut Pinot ha conquistato la 20esima e penultima tappa del Giro d’Italia 2017, che ha portato il gruppo da Pordenone ad Asiago. In rosa resta Quintana, Nibali, terzo nella frazione odierna, ha rosicchiato 4″ di abbuono. Pinot ha vinto allo sprint su Zakarin, lo Squalo, Pozzovivo e Quintana. Dumoulin, decimo all’arrivo ha accusato un ritardo di 15″ e sarà dunque chiamato a recuperare 53″ dal colombiano nella cronometro finale.

“Siamo andati tutti in difficoltà. E’ stato un Giro compliato da quaesto punto di vista”, le parole di Vincenzo Nibali al traguardo “Oggi è stata dura perché abbiamo cercato di staccare Dumoulin sul Monte Grappa. Poi ho dosato le energie, non sapevo come stesse Quintana e non ho voluto rischiare. Domani sarà un’altra bella pagina di ciclismo”.

1. Thibaut Pinot (Fra-Fdj) in 4h57’58″
2. Ilnur Zakarin (Rus-Katusha) s.t.
3. Vincenzo Nibali (Ita-Bahrain) s.t.
4. Domenico Pozzovivo (Ita) s.t.
5. Nairo Quintana (Col) s.t.
6. Bob Jungels (Lux) a 0’15″
7. Adam Yates (Gbr) s.t.
8. Sebastien Reichenbach (Sui) s.t.
9. Bauke Mollema (Ned) s.t.
10. Tom Dumoulin (Ned) s.t.