Era tra i più attesi, non ha tradito, ha battuto tutti i concorrenti più forti e, soprattutto, è finalmente riuscito a conquistare la sua prima tappa al Giro d’Itali: Elia Viviani (Sky) vince lo sprint di Genova dopo 177km, nella frazione partita da Albenga, battendo con un sontuoso sprint l’olandese Hofland (LottoNL-Jumbo) e il tedesco Greipel (Lotto Soudal), grande favorito di giornata. La maglia rosa resta in casa Orica GreenEdge, ma passa dalle spalle di Simon Gerrans a quelle di Michael Matthews, già in rosa nel Giro 2014. Frazione corsa in una giornata spettacolare che ha accompagnato i corridori lungo le spiagge della costa ligure, con una fuga di 5 corridori (Frapporti, Owsian, Berlato, Zhupa e Lindeman) che sono stati ripresi solo sul circuito cittadino. E’ di Lindeman la prima maglia blu sul GPM di questo Giro 2015. Tante cadute hanno spezzato il gruppo all’arrivo nel capoluogo ligure, ne fa le spese anche Pozzovivo, che pur non finendo per terra, perde altri secondi preziosi in classifica.

TERZA TAPPA

Domani terza frazione Rapallo-Sestri Levante, 136 km. Arrivo pianeggiante, con gli ultimi 7 km sulla via Aurelia, prima del rettilineo finale a Sestri Levante in viale Mazzini. Ma, prima raggiungere la costa, la tappa si snoda nell’entroterra ligure e attraversa due Gpm: il primo, di terza categoria, in cima alla salita di Colle Caprile (dopo 24 km di strada); l’altro, di seconda categoria, è posto a 1.115 m di quota dopo l’ascesa di Barbagelata (5,7 km, pendenza media dell’8,1%). Qui mancano 43 km all’arrivo, da fare in picchiata verso Chiavari e poi accanto alla riviera ligure. Giornata nel complesso impegnativa: il Giro inizia a fare sul serio. Potrebbe ‘andare via’ una fuga di 20-30 corridori. Staremo a vedere.

L’ORDINE DI ARRIVO SECONDA TAPPA:

Questo l’ordine di arrivo della seconda tappa, Albenga-Genova, 177km:

1. Elia VIVIANI (Ita, Sky), 177 km in 4h13’18”;

2. Hofland (Ola) s.t.;

3. Greipel (Ger) s.t.;

4. Mezgec (Slo) s.t.;

5. Petacchi (Ita) s.t.;

6. Nizzolo (Ita) s.t.;

7. Matthews (Aus) s.t.;

8. Appollonio (Ita) s.t.;

9. Colli (Ita) s.t.;

10. Tiralongo (Ita) s.t.