Dalla Juventus arriva l’ufficialità sulla cessione a titolo definitivo per quanto riguarda Sebastian Giovinco al Toronto FC. Il fantasista bianconero, ormai ex, può dunque preparare le valigie per un viaggio che lo condurrà direttamente alla scoperta del Canada e, soprattutto, della MLS, il campionato statunitense-canadese che ha visto giocare altre vecchie conoscenze del calcio italiano come Nesta, Corradi, Di Vaio, Pisanu etc.

L’operazione velocizzata della cessione di Giovinco ha così fatto spazio all’arrivo di Matri nel comparto avanzato juventino, tanto per ricalcare un principio di equilibrio finanziario e di mercato che in casa Juventus è legge inderogabile. Giovinco lascia dunque Torino dopo sei stagioni disputate in prima squadra e 2 titoli di Campione d’Italia messi nel palmares.

(Foto by InfoPhoto)