Nel campionario dei maggiori sport statunitensi, nessuno può sfoggiare livelli di popolarità quanto il basket, uno sport che pure in Italia riscontra eccellente seguito. Spinti dalla nostalgia, andiamo a conoscere i campioni più famosi di sempre.

MJ, E CHI SENNÒ? – Soprattutto le giovani generazioni non possono che pensare a Michael Jordan, considerato da molti il cestista per antonomasia. Sei titoli NBA in altrettante finali e sempre nominato MVP bastano a descriverne la personalità vincente, che favorisce inoltre le prove brillanti dei compagni. Il suo numero 23 è un segno distintivo, che ha consentito alla massima lega statunitense di accogliere innumerevoli fan in ogni angolo del mondo.

MITI INDIMENTICATI - Rivoluzionario sotto diversi aspetti Earvin “Magic” Johnson, il playmaker più alto nella storia del campionato americano coi suoi 206 cm. Statura imponente abbinata magistralmente a velocità ed eccellente visione di gioco, oltre a uno stile spettacolare capace di mandare in visibilio le platee. Alley-oop e passaggi no-look divengono la normalità e a trarne giovamento durante l’esperienza ai Los Angeles Lakers è anche Kareem Abdul-Jabbar, miglior realizzatore NBA di sempre con 38.387 canestri, reso celebre dallo sky hook, tiro praticamente infermabile. Unico ad aver realizzato invece 100 punti in una sola partita, quella contro i New York Knicks, Wilt Chamberlain, carattere eccentrico, ma talento straripante, capace in una stagione di viaggiare persino a oltre 50 punti di media.

CUORE BOSTON - Undici campionati NBA vinti in tredici annate a cavallo degli Anni ’50-’60, di cui otto consecutivi, sono il biglietto da visita di William Russell, centrale dei Boston Celtics, la stessa franchigia dove un ventennio dopo si è brillantemente distinto Larry Bird. Alternatosi fra ala grande e piccola, di lui viene soprattutto ricordata la rivalità con “Magic” Johnson e riporta ancora il suo nome la norma grazie alla quale l’NBA ha permesso ad una squadra di sforare il tetto massimo fissato per tenere un componente del roster.