Dopo la delusione per il pareggio in estremis, realizzato dal CSKA Mosca, alcuni giocatori della squadra di Garcia, hanno pensato di rilassarsi e di “riscaldarsi” in un locale hot della capitale russa. A rivelare la notte brava dei giocatori giallorossi è il sito russo “Super.ru” che immortala alcuni calciatori della As Roma mentre stanno uscendo dallo strip club “Gold Egoist” (fonte foto: super.ru).

Non bastava quindi il bruciante 1-1 subito nei minuti di recupero e la conseguente vittoria del Manchester City contro il Bayern Monaco a compromettere l’immagine europea della Roma, che adesso avrà molte difficoltà a superare il girone di Champions League. Inoltre, questa vicenda non è stata presa in maniera positiva, né dai compagni di squadra, né dalla società capitolina ma soprattutto non è stata digerita dai tifosi, che si lamentano per la poco passione per la maglia giallorossa. I giocatori colti nel sacco sono stati, tra gli altri, Marco Borriello e Daniele De Rossi. Quest’ultimo si giustifica dichiarando di non aver fatto nulla di male, dopo una passeggiata per la piazza Rossa, alcuni suoi compagni si sarebbero voluti fermare nel locale.

Tra questi nottambuli non c’è il capitano della Roma, Francesco Totti, che da buon padre di famiglia e bandiera della squadra, ha evitato possibili scandali mentre qualche suo compagno non ha resistito alle danze sexy delle belle ragazze russe. Secondo alcuni rumors, alcuni accompagnatori dei giocatori in questione, sarebbero arrivati alle mani con i fotografi del tabloid online per evitare di pubblicare altre foto, ancora più compromettenti. Una serata da dimenticare, sia in campo che fuori per la squadra del presidente americano, James Pallotta.