Un urlo straziante si leva dal campo di gioco: è quello del giovanissimo giocatore della Sierra Leone, Alhaji Kamara, quasi ventenne, che milita nel campionato svedese, e che ha reagito molto male ad un’espulsione arrivata al 92simo minuto del match tra il Norrköping (la squadra di Kamara) e l’Orebro, giocato ieri e terminato sul 2-2.

Un urlo straziante ma purtroppo per lui anche molto comico, una strana reazione a cui è davvero inusuale assistere, persino durante la finale di un Mondiale (anche se il portiere dell’Inghilterra Hart ce ne ha regalata un’altra, qui il video).

Il video è diventato già un cult sulla rete e sui social si sprecano le facili ironie sul giocatore. Ma con una reazione così è il minimo che ci si possa aspettare.

LEGGI ANCHE

Mondiali 2014: Inghilterra Italia, la reazione di Balotelli e su Twitter #nopizzaforengland

Mondiali 2014: Inghilterra Italia, il video di Scholes che tira una pallonata ai tifosi azzurri