Look tutto nuovo per il capitano bianconero Gigi Buffon in occasione del derby di Torino. Mostrati durante la stracittadina baffi e pizzetto, un inedito.

INDIMENTICABILI NUMERI 1

Oltre a sorprendere ha portato alla mente due grandi portieri italiani di qualche decennio fa: Ricky Albertosi e Stefano Tacconi, che vinse la Coppa dei Campioni con la Juve nel 1985. E chissà se la scelta di Buffon non sia stata dettata anche da ragioni scaramantiche. Sicuramente ha portato bene, avendo giustiziato 3-1 il Torino. Freddato da Belotti, il portierone azzurro ha potuto festeggiare la rimonta dei compagni.

ALLEGRI

Mostratosi soddisfatto del verdetto nella stracittadina pure il tecnico Massimiliano Allegri: “Roma-Milan? Spero nel pareggio, anche se non riuscirò a vederla. Comunque sarà un campionato molto equilibrato”. Evidente e assolutamente giustificata la soddisfazione del mister toscano. +7 il vantaggio su Roma e Milan che stasera si affrontano all’Olimpico. “I ragazzi hanno fatto una buona partita e già nel primo quarto d’ora abbiamo avuto l’occasione per segnare. Poi è andato in vantaggio il Torino con un bel gol di Belotti. A volte abbiamo sbagliato negli ultimi trenta metri, non siamo stati precisi nell’ultimo passaggio. Sapevamo che avremmo dovuto combattere perché il Torino è un’ottima squadra e perché è sempre il derby”

HIGUAIN

“Era un partita speciale, stavamo perdendo, eravamo in difficoltà ma dopo il pareggio siamo rimasti in controllo e alla fine abbiamo vinto. Vincere il derby segnando e facendo una bella prestazione di squadra è stato un bel regalo di compleanno”Il ‘Pipita’, che sabato scorso ha compiuto 29 anni, doppietta al suo primo derby torinese. “Un messaggio per Roma e Milan? Noi abbiamo fatto il nostro, dovevamo vincere e l’abbiamo fatto. Quello che faranno domani è un problema loro”. E intanto Buffon gongola, puntuale protagonista in campo, con un look che ha già ripagato sul campo.