Gli Stati Uniti battono 2-1 il Ghana nella 1° giornata del gruppo G di Brasile 2014. Poco Ghana nella partita giocata a Natal, gli americani invece sfruttano al meglio l’occasione portandosi in testa al girone in coabitazione con la Germania, vittoriosa questo pomeriggio contro il Portogallo. Appena il tempo di aprire le danze che gli USA sono in vantaggio: Dempsey (foto by Infophoto) salta secco Boye e dopo 30 secondi di gioco trafigge l’incolpevole portiere ganese. Gli africani provano a fare la partita ma gli Stati Uniti si difendono in maniera compatta senza soffrire troppo. Il match latita di emozioni ed il Ghana non riesce ad impegnare con continuità il portiere avversario Howard. Nella ripresa dopo l’inserimento di Boateng, incomprensibile la decisione del CT ganese di non schierarlo dall’inizio, il “Brasile d’Africa” si rende molto più pericoloso ed al minuto 82′ trova il pareggio grazie ad un tiro di A. Ayew su assist di Gyan. Quando la partita sembra poter prendere la direzione di Muntari e compagni ci pensa il subentrato Brooks a riscrivere la storia del match: al minuto 85′ insacca in rete di testa il gol che regala il successo agli uomini di Klinsmann. Il Ghana perde meritatamente una partita giocata ben al di sotto delle aspettative ed ora dovrà compiere un vero e proprio miracolo per riuscire ad accedere alla fase ad eliminazione diretta. Gli Stati Uniti invece esultano per una vittoria tutto cuore ed intelligenza tattica, nella quale sono riusciti ad imbrigliare nella loro ragnatela le punte avversarie.

GHANA: Kwarasey 6; Opare 5, Mensah 6, Boye 5, Asamoah 6; Rabiu 5.5 (72′ Essien S.V.), Muntari 5.5, Atsu 6 (77′ Adomah S.V.); J. Ayew 5 (59′ Boateng 6.5), Gyan 6.5, A. Ayew 6. Ct. Appiah 5

USA: Howard 6.5, Besler 6 (46′ Brooks 6.5), Beasley 6, Cameron 6, Johnson 5.5, Bradley 6.5, Bedoya 6 (77′ Zusi S.V.), Jones 6, Beckerman 6.5, Altidore S.V. (23′ Jóhannsson 6), Dempsey 6. Ct. Klinsmann 6

LEGGI ANCHE

LE PAGELLE DI IRAN-NIGERIA

LE PAGELLE DI GERMANIA-PORTOGALLO

[polldaddy poll="8113584"]