Il Genoa ha esonerato Juric e chiamato Andrea Mandorlini alla guida della squadra, sale così a 8 il numero di panchine cambiate in Serie A. Il Grifone ha annunciato la doppia mossa con due comunicati stringati emessi a distanza di poche ore.

“Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Ivan Juric, a cui vanno i migliori auguri per il prosieguo dell’attività professionale”.

e ancora:

“Il Genoa Cricket and Football Club rende noto di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a mister Andrea Mandorlini. Il nuovo allenatore ha sottoscritto un contratto con scadenza giugno 2018″.

Juric ha pagato la picchiata seguita al successo sulla JUventus. Dopo quella giornata di gloria sono arrivati tre pareggi e ben nove sconfitte, l’ultima delle quali ieri, con il clamoroso 5-0 subito dal Pescara del neosubentrato Zeman, alla prima vittoria (sul campo) stagionale.

Il Genoa ha ora 25 punti, 9 in più del Palermo terz’ultimo. Una distanza che sembra rassicurante rispetto a pericoli di retrocessione, ma Mandorlini avrà il compito di rimettere in sesto una barca che rischia di affondare proprio a partire dal prossimo match, da disputare contro un’altra squadra in crisi d’identità, il Bologna di Donadoni.

Andrea Mandorlini ritrova la panchina dopo l’esonero subito a Verona il 30 novembre 2015.