Il Genoa ha individuato il sostituto ideale qualora Leonardo Pavoletti (14 gol per lui nella scorsa stagione, è seguito da Milan e Fiorentina) dovesse lasciare il club: si tratta dell’italo-argentino Pablo Daniel Osvaldo, classe 1986. L’attaccante è svincolato, il Boca Juniors ha infatti rescisso il suo contratto in seguito al suo comportamento negli ottavi di finale della Coppa Libertadores contro gli uruguaiani del Nacional, dove si è messo a fumare davanti ai suoi compagni e ha avuto una discussione dopo esser stato ripreso per il suo comportamento.

Nella sua seconda esperienza al Boca, Osvaldo ha collezionato un totale di 5 presenze, senza realizzare nessun gol. Il profilo dell’ex romanista però intriga molto il presidente dei rossoblu Preziosi, convinto di poter rilanciare l’attaccante così come ha già fatto in passato con altri giocatori.