Rino Gattuso è il nuovo allenatore del Sion. Dopo il 4-0 incassato ieri dal Thun, la dirigenza del club svizzero ha deciso di rimuovere dal suo incarico il tecnico Victor Munoz (ex Sampdoria), inaugurando in un primo momento una sorta di autogestione dei giocatori, affidandone la responsabilità al capitano, ovvero Gattuso, che diventa de facto capitano-allenatore del club con cui ha firmato la scorsa estate, dopo l’addio al Milan.

Speriamo soltanto che l’ex centrocampista di Milan e nazionale italiana (foto by InfoPhoto) abbia più fortuna dei suoi numerosi predecessori. Gattuso, infatti, è il settimo allenatore che si siede dal 2012 in avanti sulla panchina del Sion, più rovente di quella del Palermo e del Genoa messe insieme, dopo Laurent Roussey, Rolland Courbis, il laziale Vladimir Petkovic, Sebastien Fournier, Michel Decastel e, appunto, Victor Munoz.