Le immagini dell’infortunio occorso a Danilo Gallinari (foto by InfoPhoto) durante il match tra i suoi Denver Nuggets e i Dallas Mavericks hanno già fatto il giro del mondo. A 4’ dalla fine del secondo periodo, l’ala azzurra cerca la penetrazione su Dirk Nowitzki, ma non fa in tempo: il ginocchio cede, di schianto, il Gallo non canta, urla di dolore. Non c’è bisogno di attendere l’esito degli esami strumentali per capire che si tratta di un infortunio grave, forse gravissimo. Si parla di rottura del crociato anteriore: se la prima diagnosi dovesse essere confermata, sarebbe addio certo ai playoff e anche agli Europei di Slovenia il prossimo settembre.

Immediatamente è partita la gara di solidarietà per il campione amato da tutti. Il Milan, squadra del cuore del Gallo, ha espresso così la sua vicinanza sul proprio sito ufficiale:

“I Denver Nuggetrs di Danilo Gallinari hanno battuto 95-94 Dallas in un importante confronto della NBA di basket. Ma c’è poca gioia nella vittoria, perchè Danilo, grandissimo tifoso rossonero, si è procurato un infortunio piuttosto serio al ginocchio sinistro. Tutti i Milanisti fanno l’inbocca al lupo al Gallo in vista della risonanza e della diagnosi” 

L’Olimpia Milano e tanti altri club e campioni del nostro basket, invece, hanno scelto Twitter. L’hashtag #forzagallo si affolla subito di dolorosi messaggi di affetto:

Gigi Datome: #forzagallo. Prego per te. Mi ha fatto male dentro vederti soffrire. Spero sia la cosa meno grave al mondo.

Flavio Tranquillo: ATM. Come e più di prima. #forzagallo @gallinari8888

Marco Belinelli: Spero non sia così grave… Dai @gallinari8888!! Un abbraccio

Pallacanestro Varese: #pallVarese fa il tifo per @gallinari8888, patrimonio della pallacanestro italiana, nella speranza di rivederlo presto in campo

Achille Polonara: Forza @gallinari8888 !!! Rimettiti presto… :)

E, naturalmente, un’infinità di cinguettii da parte degli appassionati di tutto il mondo.