L’addio di Adriano Galliani al Milan si concretizzerà a fine stagione, ma già circolano voci sulla possibile buonuscita che il geometra di Monza potrebbe ottenere. E ovviamente, all’alba dei suoi quasi 30 anni di servizio in casa rossonera, non si parla di pochi soldi.

Secondo quanto racconta “Diva e donna” nella rubrica “Sussurri fra Divi”, l’attuale vicepresidente ed amministratore delegato del Milan dovrebbe cedere il suo posto a Barbara Berlusconi, lasciando la carica ricoperta dal 1986 e terminando un sodalizio, quello con Silvio Berlusconi, che dura dal 1979, quando i due si incontrarono ai tempi di Telemilano.

Ora, l’amore sembra essere giunto al capolinea. E all’orizzonte si affaccia una liquidazione inimmaginabile: si parla di oltre 100 milioni di euro. Riuscirà Galliani a dire no?