Galatasaray-Lazio, le probabili formazioni del match in programma questa alle 21.05 e valido per i sedicesimi di finale di Europa League. Trasferta ostica per i biancocelesti, che si affidano ad i migliori uomini per tornare a Roma con un buon risultato.

“In campo scenderanno i migliori”, conferma Pioli in conferenza stampa “Bisevac ha avuto dei problemi, un affaticamento muscolare e non so ancora se potrà o meno scendere in campo, Badu invece è a disposizione”.

Il tecnico biancoceleste ammette che contro la squadra degli spauracchi Podolski e Sneijder la Lazio punterà molto sulla difesa. “Ci difenderemo in 11 cercando di sfruttare i punti deboli di un avversario forte, ma che ha delle pecche”.

“Il Galatasaray ha ritmo e intensità. In Champions League ha perso solo una partita in casa. Noi dovremo rispondere con le stesse caratteristiche”.

Pioli passa poi a difendere gli attaccanti: “Stanno dando tanto alla squadra. Ho un reparto in cui posso contare su calciatori bravi e sicuri”.

L’ambiente della Türk Telekom Arena è noto per essere molto caldo. Anche da questo punto di vista non si prospetta una trasferta molto facile per i biancocelesti.

“In aeroporto abbiamo incontrato molti tifosi pronti a supportarci, puntiamo molto sul loro calore che vogliamo fare nostro insieme alla voglia di vincere”.

Galatasaray-Lazio, probabili formazioni
Galatasaray (4-2-3-1): Muslera; Denayer, Chedjou, Kaya, Carole; Inan, Donk; Podolski, Sneijder, Adin; Bulut. All. Denizli.
Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Mauricio, Hoedt, Lulic; Milinkovic-Savic, Biglia, Parolo; Felipe Anderson, Matri, Keita. All. Pioli.