Nel grande calcio il “clima” è cambiato, FUJITSU, storico marchio giapponese tra i leader nel settore dei condizionatori d’aria ha scelto per l’Italia il mito del grande calcio: A.C. MILAN, società calcistica prima al mondo per numero di titoli internazionali conquistati quali 3 Coppe Intercontinentali, una FIFA Club World Cup, 7 Champions League, 5 Supercoppe Europee, 2 Coppe delle Coppe, oltre a quelle nazionali come 18 Scudetti, 5 Coppe Italia e 6 Supercoppe Italiane.

FUJITSU e A.C. Milan sono due società apparentemente diverse ma accomunate da professionalità e impegno verso i rispettivi target, garanzia di ottimi risultati e di una costante dedizione. FUJITSU opera sia nell’ambito residenziale e commerciale che in quello industriale e si dedica alla progettazione di impianti di piccole e grandi dimensioni, focalizzandosi sull’analisi continua di nuovi contesti competitivi.

A dare il benvenuto durante la presentazione dell’importante accordo la leggenda del club rossonero, Franco Baresi: “Sono felice di poter essere qui con voi, in Giappone il Milan è molto conosciuto, siamo legati al Giappone da momenti storici importanti, abbiamo una grande immagine in Giappone e questa collaborazione con Fujitsu rafforzerà sia la nostra immagine che la presenza sul mercato di Fujitsu. Di recente siamo stati in Giappone con il Milan Glorie e abbiamo percepito tutto l’entusiasmo che c’è verso di noi. Ricordo la prima volta che siamo andati in Giappone, nell’89, a Tokyo, per la coppa Intercontinentale. Non ci rendevamo ancora conto di quello che stavamo vivendo e di quello che avremmo raccolto in futuro in termini di attenzione. Il top del calcio è il Milan e si sposa bene con il top dei condizionatori, tutto questo si sposa bene”.

E’ la passione per la competizione e per le migliori performance ad accomunare le due società: valori quali efficienza, continua ricerca della perfezione, alte prestazioni apprezzate in tutto il mondo e un primato globale raggiunto grazie a un costante miglioramento dei risultati già ottenuti. La stessa passione e tenacia che accomuna i nostri migliori clienti che oggi lavorano in una grande squadra: TATA S.p.A., l’azienda che distribuisce il marchio FUJITSU in Italia. Il brand giapponese con sede a Kawasaki, rappresenta una delle maggiori realtà a livello globale nella produzione di climatizzatori e applicazioni connesse al benessere dell’aria, sistemi di condizionamento perfettamente silenziosi progettati e realizzati per migliorare costantemente il clima della nostra vita.

La mission aziendale di FUJITSU è quella di sviluppare partnership durature e di grande interesse per il mercato: “In qualsiasi mercato, in qualsiasi condizione e in qualsiasi contesto, noi pensiamo che il nostro ruolo sia quello di contribuire allo sviluppo di una società più sicura, fondata sul risparmio energetico e sulla prospettiva di un futuro prosperoso”.

Un tema riaffermato con forza da Massimo Signor, direttore generale di TATA S.p.A. e responsabile dello sviluppo di FUJITSU in Italia che sottolinea come la multinazionale intenda investire in Italia con buone prospettive di crescita per FUJITSU, ma anche per gli altri marchi rappresentati, “Negli ultimi anni Fujitsu è molto attento, come player mondiale, al mercato italiano. E’ diventato facile scegliere il Milan come partner, per la sua storia e per la sua visibilità internazionale. Il prodotto giapponese in tema di climatizzazione è top di gamma. In particolare Fujitsu lavora sulla qualità ed è nota per la silenziosità dei propri prodotti. Noi ci aspettiamo molto da questo accordo, è un impegno importante, la prospettiva è triennale, ci permette di toccare la nostra clientela principale, ovvero il canale professionale, pensiamo di poter sfruttare al meglio questa opportunità e speriamo che dal fidanzamento di questo nostro primo giorno si arrivi poi ad un matrimonio importante. Attraverso il calcio, vogliamo arrivare alla nostra clientela. Il Milan in termini di successi e di visibilità è la prima squadra in Italia e abbiamo scelto il Milan per questa avventura”.

Una scelta che accomuna i prodotti FUJITSU con la grande passione per il calcio mondiale è quella rossonera, è il pensiero cardine sostenuto da Mauro Tavola Direttore Vendite di A.C. Milan,“Il Milan è un marchio internazionale e guarda al mondo come punto di riferimento, quello giapponese è un mercato molto importante. Dopo l’arrivo di Honda, non a caso un grande marchio giapponese inizia la sua partnership con noi. C’è grande affinità fra Milan e Fujitsu, sia in termini di colori che di successi, Fujitsu ha ricevuto molti premi e a sua volta il Milan ha vinto molto. Abbiamo stipulato, grazie alla collaborazione con Infront, questo contratto di collaborazione per la durata di tre anni. Abbiamo già in mente iniziative, oltre al normale abbinamento di marchio. Il brand Milan è mondiale, più nsotri giocatori hanno popolarità mondiale e più questo ci aiuta nella penetrazione commerciale e nella raccolta di ricavi da sponsorizzazioni. Il Milan ha iniziato a dialogare con Fujitsu per questa collaborazione fin dalla metà dello scorso anno”.