La Francia interrompe la favola dell’Islanda, vincendo 5-2 nell’ultima partita dei quarti di finale che completano gli scontri che daranno poi merito alla finale del 10 luglio a Parigi, allo Stade de France di Saint Denis. Grazie a questa vittoria la Francia incontrerà la Germania in semifinale mentre il Galles dovrà disputare la sua gara contro il Portogallo.

Parliamo della partita tra Francia-Islanda. I “galletti” hanno assolutamente distrutto ogni sogno di semifinale da parte della squadra islandese. Al 12° del primo tempo Giroud apre il match realizzando in diagonale la rete che sblocca il match dopo essere riuscito a sfuggire alla guardia difensiva islandese. Pochi minuti dopo arriva il 2-0 di Pogba con un ottimo colpo di testa. L’Islanda sembra davvero nel baratro e al termine del primo tempo arrivano il gol di Payet e di Griezmann.

Nel secondo tempo l’Islanda prova a rispondere per l’orgoglio e per i propri tifosi arrivati, nuovamente, in massa per vedere la propria squadra nella storia e al decimo del secondo del secondo tempo Sigthorsson segna la rete della bandiera del 4-1 su un grande cross di Sigurdsson. La Francia risponde immediatamente, tre minuti dopo, con un gol di Giroud, doppietta personale per lui, su assist di Payet. L’Islanda non si arrende e ad una manciata di minuti dalla fine del match Bjarnason firma il definitivo 5-2.

Il Meglio

Ancora una volta splendido Dimitri Payet, uno dei migliori giocatori della competizione e il migliore della Francia. Voto 9.

Il Peggio

Questa volta il portiere dell’Islanda Halldorsson non è stato all’altezza della situazione, un peccato per l’Islanda. Voto 5.