Fiorentina-Inter è l’anticipo della 33esima giornata di serie A: si disupeterà domani sera all’Artemio Franchi. Entrambe le squadre sono alla ricerca del riscatto. I viola devono recuperare dalla sconfitta in casa con l’Empoli, Icardi e compagni hanno il dente avvelenato dopo il pareggio in extremis del Milan nel derby di sabato scorso.

Negli scontri diretti in Toscana, 85 in totale, La Fiorentina è in vantggio per 31 vittorie a 20. 34 i pareggi. I Viola hanno messo a segno 124 reti, i nerazzurri 94.

L’ultimo scontro diretto al Franchi fra le due squadre è del 14 febbraio 2016: la squadra di Paulo Sousa s’impose per 2-1 con reti di Valero e Babacar a rispondere all’iniziale vantaggio ospite di Brozovic.

L’ultimo successo nerazzurro in casa Viola è del 15 febbraio 2014: ancora un 2-1 con gol di Palacio ed Icardi intervallati dal momentaneo pari di Cuadrado.

Tre curiosità: negli ultimi nove incontri non ci sono stati pareggi tra viola e nerazzurri. 5 vittorie dei toscani, quattro del club milanese. Sin qui, nel complesso, sono stati 199 i gol realizzati dalla Viola all’Inter. Il prossimo sarà dunque il numero 200: a nessuna squadra di serie A i gigliati hanno segnato tanto. Infine, nelle ultime quattro sfide in casa con l’Inter, la Fiorentina ha vinto tre volte.