Tantissima paura per Fernando Torres. L’ex attaccante del Milan è infatti svenuto dopo essersi scontrato con il difensore avversario Bergantinos al minuto 40 di gioco di Deportivo La Coruna-Atletico Madrid di ieri. L’impatto è apparso subito violento, il calciatore dei Colchoneros è caduto pesantemente a terra battendo la testa.

I sanitari sono subito intervenuti per rianimare Torres, trasportato in ospedale dove gli è stato diagnosticato un trauma cranico. Nella notte la paura è passata.

Due tweet hanno infatti rassicurato sulle condizioni di salute del calciatore. Il primo è stato quello dell’Atletico, che ha annunciato: “Torres ha ripreso conoscenza, ma resterà sotto osservazione presso l’ospedale di La Coruna”.

Il secondo dello stesso attaccante, giunto più tardi: “Grazie a tutti per esservi preoccupati per me, sto bene. Tornerò presto”.

Di seguito il video dello scontro fra Torres e Bergantinos: